Ferisce figlio e nuora e si barrica casa

CORIGLIANO CALABRO (COSENZA), 22 GEN - Ha ferito a colpi di pistola il figlio e la nuora e si é poi barricato in casa insieme alla moglie, arrendendosi ai carabinieri soltanto a distanza di alcune ore. É accaduto nella frazione "Schiavonea" di Corigliano Calabrio, nell'alto Jonio cosentino. Il duplice ferimento sarebbe avvenuto al culmine di una lite provocata da dissidi familiari. Al momento i carabinieri, che stanno ricostruendo i fatti, non hanno reso nota l'identità di chi ha sparato, né quella dei due feriti. La moglie del feritore é uscita dalla casa in cui sono avvenuti i fatti quando l'uomo si é arreso. La donna é rimasta incolume. Dei due feriti il più grave é il figlio dell'uomo, ricoverato in coma farmacologico nell'ospedale di Cosenza.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CN24
  2. Qui Cosenza
  3. NewZ.it
  4. StrettoWeb
  5. CN24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mendicino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */